Da dove viene quasi tutta l'energia della Terra nell'atmosfera?

Il sole produce energia attraverso la fusione termonucleare.

In un modo o nell'altro, la maggior parte dell'energia sulla Terra proviene dal sole. Il calore del sole "alimenta" tutti i principali processi nell'atmosfera. Le proprietà della serra che intrappolano il calore dell'atmosfera terrestre e l'inclinazione del pianeta svolgono anche un ruolo fondamentale nelle dinamiche meteorologiche e nella circolazione dell'aria. Tutto ciò che riguarda il tempo terrestre, tuttavia, torna al sole.

Il Sole

Il sole è più di cento volte più largo della Terra. È una stella di tipo G2, che significa una stella gialla con una temperatura media per una stella. Nel caso del sole, ciò significa una temperatura superficiale media di 5.538 gradi Celsius (10.000 gradi Fahrenheit). Mentre il sole produce molti tipi di radiazioni, la radiazione termica o il calore è più preoccupante per i sistemi meteorologici sulla Terra.

L'equatore

Il sole non splende ugualmente su tutte le parti della Terra, producendo un riscaldamento non uniforme. Questa distribuzione non uniforme del calore del sole alimenta molti processi atmosferici. Il sole splende più forte o vicino all'equatore. La luce splende più debole sui poli. Questo rende le regioni equatoriali molto più calde della regione polare. La maggior parte dell'aria riscaldata e dell'acqua proviene dall'equatore prima di fluire altrove.

Rotazione

Oltre al differenziale di temperatura, la rotazione della Terra aiuta a muovere l'aria e l'acqua riscaldata. Questo crea un complesso sistema di correnti oceaniche e d'aria. Questi agiscono come una pompa, spostando aria riscaldata e acqua dall'equatore e acqua più fredda e aria giù dai poli. Questo aiuta a creare molti degli schemi meteorologici della Terra, inclusi il vento e le tempeste di pioggia.

Inclinazione

Inoltre, la Terra ha un'inclinazione all'interno della sua orbita, che cambia anche il modo in cui l'energia del sole si muove. A loro volta, gli emisferi settentrionale e meridionale si alternano "inclinandosi" verso il sole nel corso di un anno. Ciò causa variazioni stagionali nella quantità di energia solare che crea temperature diverse. L'inclinazione della Terra ha come risultato le stagioni. Per esempio, quando un emisfero della Terra si sta inclinando verso il sole, quell'emisfero sta vivendo l'estate a causa della direzione dei raggi solari.

Condividi Con I Tuoi Amici