Quale strato dell'atmosfera è responsabile del nostro clima e clima?

Vento, umidità e temperature variabili creano il clima nella troposfera...

Rispetto al diametro della Terra, che è di circa 12.800 chilometri (8.000 miglia), l'atmosfera è sottilissima. La distanza da terra alla linea di Karman, dove inizia lo spazio, è di 100 chilometri (62 miglia). Anche se è così sottile, l'atmosfera ha quattro strati: cinque se si contano le vestigia che si estendono per centinaia di chilometri nello spazio. Il tempo si verifica nello strato più basso, ma il clima non è così localizzato.

Strati atmosferici

I quattro strati più vicini alla superficie contengono la maggior parte dell'atmosfera terrestre e il 75% di esso si trova nella troposfera, che è lo strato più basso. Si estende ad un'altezza massima di 16 chilometri (9,9 miglia) all'equatore. Al di sopra è la stratosfera, che si estende per un'altezza di 50 chilometri (31 miglia) e contiene lo strato di ozono. La mesosfera è uno strato sottile sopra quello, seguito dalla termosfera o dalla ionosfera. In questa regione, l'energia del sole è così intensa che rompe tutti gli atomi in ioni positivi. L'ultimo strato, che non ha un limite ben definito, è l'esosfera.

Tempo e clima

La parola "tempo" si riferisce a temperature di breve durata, vento e precipitazioni che variano da luogo a luogo, mentre "clima" si riferisce a condizioni che influenzano le regioni o il pianeta nel suo insieme per un periodo di tempo. Gli elementi meteorologici includono la copertura nuvolosa, la pioggia, la neve, le basse o alte temperature, le tempeste e il vento, e mentre il clima si riferisce a questi stessi elementi, si riferisce ad essi come una media. Pertanto, ci si può aspettare che una regione con un certo clima abbia determinati schemi meteorologici, mentre altri sarebbero insoliti.

Il livello meteorologico

L'atmosfera scorre come un fluido, con venti generati da differenze di temperatura causate da una varietà di fattori, tra cui la luce incidente e riflessa. Questi venti raccolgono l'umidità dagli oceani e, quando le nuvole si formano in regioni con temperatura e pressione dell'aria appropriate, riportano l'umidità a terra. Tutta questa attività avviene nella troposfera, lo strato più basso dell'atmosfera. È la regione con la più alta concentrazione di gas atmosferici. Il tempo è in costante cambiamento e talvolta difficile da prevedere, e i servizi meteorologici esistono in tutto il mondo per avvisare le persone di condizioni pericolose mentre si sviluppano.

Influenze climatiche

Le influenze climatiche includono fattori astronomici come la distanza della Terra dal sole e l'orientamento del pianeta mentre gira sul suo asse. L'attività in superficie influenza anche il clima, compresa la produzione di gas a effetto serra con processi naturali e antropici. È quindi difficile localizzare il clima a qualsiasi strato dell'atmosfera. I processi nella stratosfera superiore, come l'interazione della luce solare ultravioletta con l'ozono, hanno lo stesso effetto di quelli a livello del suolo, come le eruzioni vulcaniche che rilasciano polvere e gas nell'aria o il traffico dell'ora di punta nelle città occupate, che riempie il aria con biossido di carbonio intrappolante.

Condividi Con I Tuoi Amici