Che effetto ha El Nino sulla pioggia dei monsoni?

L'agricoltura in India è quasi totalmente dipendente dalle piogge monsoniche.

El Nino è il nome dato alle calde correnti oceaniche lungo la costa del Pacifico del Sud America che sorgono ogni pochi anni a circa Natale. Il fenomeno El Nino fa parte di una catena di eventi meteorologici che si estende dal Pacifico orientale all'Australia settentrionale, all'Indonesia e nel cuore dell'India. Esiste una correlazione piuttosto debole tra El Nino e le piogge monsoniche indiane.

L'El Nino Southern Oscillation

Ogni due o sette anni, più calde delle normali correnti oceaniche, soprannominate El Nino - il Cristo Bambino - da pescatori peruviani, appaiono nell'Oceano Pacifico vicino alle coste del Perù e dei paesi vicini a Natale. Gli anni di El Nino si alternano con gli anni di El Nina quando le correnti sono più fresche del normale. Questo spostamento fa parte dell'oscillazione del sud di El Nino, o ENSO, che include anche l'oscillazione di molti altri parametri meteorologici. Gli alisei di Pasqua sono i principali motori di ENSO. Impilano acque molto calde lungo il Pacifico occidentale, ma quando si abbassano, le calde acque si diffondono nel resto del Pacifico provocando il riscaldamento generale degli anni di El Nino.

monsoni

I monsoni sono venti causati dalla differenza di temperatura tra una massa terrestre e l'oceano adiacente. I monsoni si verificano in tutto il mondo - parti dell'Africa, della penisola arabica e dell'Arizona e nelle regioni limitrofe della California e del Messico. Ma il monsone indiano - che oltre l'India, colpisce anche altre regioni del sud e sud-est asiatico e dell'Australia - è il più importante dal punto di vista monetario a causa della sua profonda influenza sull'economia dell'India e dei paesi limitrofi. È direttamente collegato al fenomeno ENSO. Nei mesi estivi, le temperature su gran parte dell'India salgono fino a 110 gradi Fahrenheit mentre l'Oceano Indiano è molto più fresco. Di conseguenza, l'aria calda sopra la terra aumenta e l'aria umida più fresca soffia dal mare, portando forti piogge nella regione.

Indian Monsone Model

Le zone calde indotte da ENSO nel Pacifico fanno sì che l'aria calda su di esse si alzi e avvii le cellule di circolazione. Tali celle lungo l'Australia settentrionale, l'Indonesia e il bordo orientale dell'Oceano Indiano potrebbero avere i loro lati discendenti rispetto a una nascente cella di circolazione dei monsoni nell'Oceano Indiano, che interromperebbe la sua formazione, causando le scarse piogge monsoniche nel subcontinente. Questo modello implica che gli anni di El Nino dovrebbero coincidere con le piogge monsoniche carenti.

Quello che i dischi mostrano

L'analisi del Dipartimento meteorologico dell'India mostra che, tra gli anni 18 e il 2006 tra il 1880 e il 2006, dodici anni coincidono con precipitazioni insufficienti o sotto la norma in India. Ciò significa che, per un terzo del tempo, non c'era alcuna correlazione, e questo ha portato a previsioni incredibilmente sbagliate per il monsone. Una ricerca più recente volta a trovare una correlazione più solida indica che non tutti gli El Nino causano siccità, e solo il riscaldamento nel Pacifico centrale è correlato alla siccità in India mentre il riscaldamento nel Pacifico orientale indica un normale monsone.

Condividi Con I Tuoi Amici