Quali condizioni sono necessarie per la neve?

Ragazza che gioca nella neve

Ogni inverno, le precipitazioni ghiacciate cadono dal cielo e sembrano accumularsi come strati di soffice polvere bianca. Il tempo nevoso può cancellare la scuola e dà alla maggior parte degli adulti una buona ragione per restare a casa dal lavoro, ma rende anche la guida particolarmente infida e può effettivamente spezzare linee elettriche e alberi a causa del suo peso. La verità è, tuttavia, che molte cose devono accadere nell'atmosfera perché anche la neve si formi.

Temperature di congelamento

Deve essere sotto lo zero - 32 gradi Fahrenheit o zero gradi Celsius - nelle nuvole e vicino al terreno per formare la neve. Gli scienziati stanno ancora lavorando per ottenere una migliore comprensione del rigido clima invernale, poiché i cambiamenti nelle condizioni atmosferiche e anche le più piccole variazioni di temperatura possono effettivamente determinare se le precipitazioni invernali cadranno come neve, nevischio, pioggia gelata o pioggia regolare.

Ascensore atmosferico

Lift è un termine invernale che descrive come è necessario un elemento separato per sollevare l'aria umida per formare nuvole e causare precipitazioni congelate. Nella maggior parte dei casi, la neve è causata quando l'aria calda si scontra con l'aria fredda ed è costretta a salire sopra la massa d'aria gelida. Quel confine tra l'aria calda e quella fredda è chiamato un fronte, un termine che un meteorologo sente usare abbastanza spesso nella previsione del clima invernale.

"Effetto lago"

Se ti sei mai chiesto perché la maggior parte delle nevicate si verificano vicino ai Grandi Laghi, è per una buona ragione. L'umidità è un elemento essenziale per formare le nuvole e le precipitazioni invernali, e un'aria tremendamente fredda che soffia su un grande e caldo specchio d'acqua è una ricetta per una grande tempesta di neve. Questo è spesso descritto come "Lake Effect snow".

Cambiamento climatico

Negli ultimi 50 anni i sistemi di tempeste invernali su larga scala sono stati costantemente tracciati verso il nord negli Stati Uniti. Secondo il rapporto sugli impatti sul clima degli Stati Uniti condotto dal Programma di ricerca sui cambiamenti globali degli Stati Uniti, ciò è dovuto al riscaldamento globale perché l'aria più calda può trattenere più umidità, permettendo alle tempeste di scaricare enormi quantità di neve sulle aree concentrate una volta che la temperatura cala.

Jet Stream

Secondo The Weather Channel, il corretto posizionamento della corrente a getto è uno degli ingredienti finali per un evento sulla neve. Ciò comporta una massa d'aria relativamente calda accompagnata dall'umidità che fluisce dal sud, che incontra l'aria fredda che scorre dal nord. Quando la temperatura scende o al di sotto del punto di congelamento nell'atmosfera, assicura che il congelamento o le precipitazioni congelate possano cadere.

Condividi Con I Tuoi Amici