Esperimenti di viscosità scientifica

Un ragazzo che scalda un becher d'acqua su un becco di bunsen in una stanza della scienza.

La viscosità è lo spessore di un liquido o la sua resistenza al flusso. I liquidi a bassa viscosità sono indicati come liquidi sottili e quelli con viscosità più elevata come liquidi densi. L'attrito tra le molecole in un liquido causa viscosità. Gli esperimenti di viscosità di base confrontano la viscosità di diversi liquidi, la forma delle gocce di liquidi di diversi spessori e gli effetti della temperatura e dello zucchero sulla viscosità.

Confronta la viscosità

Gli esperimenti per confrontare le viscosità relative di liquidi diversi implicano il cronometraggio della caduta di un oggetto attraverso un cilindro del liquido. Utilizzare un lungo cilindro di vetro con le misure chiaramente indicate sul lato. Posizionare un piccolo batuffolo di cotone o altro materiale morbido all'interno sul fondo del cilindro per proteggerlo. Riempire con acqua fino al segno superiore e rilasciare un cuscinetto a sfera in acciaio nel liquido. Tempo per quanto tempo impiega il cuscinetto a scendere sul fondo del contenitore. Sostituire l'acqua con liquidi di diverso spessore, come sciroppo di mais o una miscela di glicerina e acqua, e ripetere l'esperimento. Si riferisce al tempo impiegato dal cuscinetto per scendere allo spessore o alla viscosità del liquido.

Forma di gocce

Una proprietà correlata alla viscosità di un liquido è la forma delle gocce che forma. L'ipotesi è che i liquidi di maggiore viscosità si depositino con "code" più lunghe rispetto ai liquidi a bassa viscosità. Raccogli una selezione di liquidi di diversa viscosità e metti ognuno di loro a turno in una pipetta. Posizionare un foglio di carta millimetrata dietro la pipetta e schiacciare il bulbo della pipetta in modo che emerga una goccia di liquido. Scatta una foto della goccia. Confronta le foto e collega la forma della goccia alla viscosità del liquido.

Effetto della temperatura

La temperatura influisce sulla viscosità di un liquido. Praticare un foro sul fondo di un misurino di metallo, coprirlo e aggiungere 1 tazza di acqua a 20 gradi Fahrenheit. Scoprire il buco e il tempo per quanto tempo ci vuole per l'acqua per svuotare dalla tazza. Ripeti l'operazione con acqua riscaldata a 30, 40 e 50 gradi Fahrenheit e confronta i risultati. Per estendere questo esperimento, ripetere l'intera procedura con un liquido diverso, come latte o sciroppo di mais.

Aggiungere zucchero

Puoi testare i liquidi per vedere se la viscosità di un liquido cambia con l'aggiunta di zucchero. Sciogliere 1 oncia di zucchero in 1 tazza d'acqua e versarla in una tazza di metallo con un foro sul fondo. Scopri il buco e registra quanto tempo impiega tutto il liquido per lasciare la tazza. Ripeti questo con miscele di acqua e 2 once, 3 once e così via di zucchero. Confrontate i risultati per scoprire che lo zucchero aumenta la viscosità dell'acqua e riduce la sua velocità di flusso.

Condividi Con I Tuoi Amici