Tre parti principali di un seme

I semi contengono tutto ciò di cui hanno bisogno per svilupparsi in piante adulte.

La struttura di un seme dipende dal fatto che provenga da una monocot o da una pianta dicotiledone. Una pianta monocotata ha una singola foglia di seme, che è tipicamente sottile e lunga, stessa forma della foglia adulta. Le due foglie di semi, o cotiledoni, di una pianta di dicot sono generalmente arrotondate e grasse. Il grano, l'avena e l'orzo sono monocotiledoni, mentre la maggior parte delle piante da giardino - come annuali e perenni - sono dicotiledoni.

La struttura dei semi di Monocot e Dicot

Un seme monocotiledone è composto da tre parti principali: l'embrione, l'endosperma e il rivestimento del seme. L'embrione è ciò che maturerà in una pianta completamente coltivata se posto nelle giuste condizioni, mentre l'endosperma è un alimento per la pianta in via di sviluppo. Il rivestimento del seme protegge il seme da agenti patogeni e insetti. Nei semi di dicota, l'endosperma viene lentamente assorbito nei tessuti embrionali durante lo sviluppo del seme. Gli embrioni di entrambi i tipi di seme hanno anche parti più piccole che si svilupperanno in foglie, steli e radici.

Condividi Con I Tuoi Amici