Idee per progetti di disastri naturali

Usa due bottiglie di soda per simulare un twister in cucina.

L'ira di Madre Natura è a volte imprevedibile. Avere una solida conoscenza dei fattori che causano disastri naturali è il primo passo per essere in grado di prevederli. Sebbene i disastri naturali come terremoti, alluvioni, eruzioni vulcaniche, trombe d'aria e uragani non possano essere prevenuti, i progetti di calamità naturali possono offrire agli studenti una prospettiva unica sui fattori che contribuiscono a loro.

Progetto Vulcano

Un vulcano può essere visto come una delle belle viste in natura che vale la pena visitare fino a quando diventa attivo e violento. Ci sono molti diversi tipi di vulcani sulla Terra. Alcuni di loro sono alte montagne con punte che vomitano lava bollente. Altri sono semplici prese d'aria nella terra che vomitano gas caldo e lava dal loro centro. Un vulcano classico simile a una montagna è un progetto scientifico abbastanza semplice per bambini di ogni età.

Plasmare l'argilla in una forma conica di montagna, lasciando un buco profondo nella cima della montagna. Assicurati che il buco sia abbastanza grande da contenere un piccolo contenitore di film. Inserisci il contenitore nel foro del tuo vulcano, lasciando la parte superiore in modo che il liquido possa essere versato nel contenitore.

Versare un cucchiaio di bicarbonato nel contenitore. Quando sei pronto per un'eruzione, aggiungi circa un cucchiaio di aceto normale. Sperimenta diverse quantità di bicarbonato di sodio e aceto per ottenere quantità diverse di forza dalla tua "lava". Valuta l'idea di creare una piccola città, alberi e arbusti o altri segni di vita alla periferia del tuo vulcano per aggiungere un effetto realistico.

Progetto Tornado

Un tornado è un'alta colonna d'aria rotante che può causare un percorso di distruzione quando si tocca terra. Puoi simulare un tornado con un po 'd'acqua e un paio di bottiglie di soda.

Riempi una bottiglia fino a metà del punto con acqua. Lascia la parte superiore. Togli il cappuccio del secondo flacone e mettili insieme i lati del cappuccio, in modo che una bottiglia sia invertita l'una sull'altra. Incollarli insieme in questo modo, usando un sacco di nastro per assicurarsi che l'aria o l'acqua non sfuggano dagli spazi tra le bottiglie. Trasforma questo aggeggio e giralo intorno alcune volte. Dovrebbe formarsi un imbuto. Il movimento dell'acqua nelle bottiglie può simulare il movimento dell'aria in un vero tornado.

Terremoto

Un progetto di scienze sismiche potrebbe essere la più gustosa simulazione di disastri naturali di tutti. I terremoti sono causati dall'attrito di due placche tettoniche che galleggiano sulla lava fusa. Quando diventano instabili e si spostano, il risultato è un terremoto. Prepara un budino istantaneo e conservalo in frigorifero finché non diventa denso. Tagliare il budino lontano dai bordi del piatto con un coltello e affettare il budino nel mezzo per fare due piatti grandi. Usa due cucchiai per spremere le tue "placche tettoniche" e vedere cosa succede nel punto in cui si scontrano. Nella vita reale, questo punto di collisione sarebbe la linea di faglia per un terremoto reale.

Applicare i fatti

Osserva i tuoi progetti di calamità naturali e fai delle inferenze sulle cose che possono essere fatte per proteggere le persone dagli effetti a volte imprevedibili e disastrosi di Madre Natura. Considera modi per istituire un piano di evacuazione, salvaguardare la tua casa o fare scorta di oggetti da avere in caso di uno di questi disastri naturali. Condividi questo piano con i tuoi amici, familiari e altri studenti e lavora a metterlo in gioco nel caso tu ne abbia mai bisogno.

Condividi Con I Tuoi Amici