Come sciogliere l'oro con borace

Puoi fondere un anello d'oro con borace per fare un ciondolo o un altro accessorio.

Molte persone vendono i loro gioielli in oro o rottami per soldi extra o semplicemente per liberarsi della confusione extra nella loro scatola di gioielli. Questo oro indesiderato può essere fuso e utilizzato per creare una grande varietà di gioielli, accessori e altri oggetti decorativi. Diverse tecniche sono utilizzate per fondere l'oro in un liquido. Una sostanza comune usata è il borace. Borace ti permette di sciogliere il tuo oro in una zona sicura e ben ventilata della tua casa.

Usa un coltello per estrarre il carbone finché non hai un piccolo contenitore simile a una ciotola. Un anello d'oro o una piccola collana dovrebbe adattarsi bene alla ciotola che hai creato dal pezzo di carbone.

Raschiare il fondo della ciotola di carbone di legna in modo che si appoggi su un oggetto sicuro che non brucia. Fatelo all'aperto o in un luogo ben ventilato.

Posiziona il pezzo d'oro nel contenitore di carbone e indossa la tua maschera di sicurezza o gli occhiali.

Accendi una torcia a propano e inizia a spostare la fiamma sull'oro. Tenere la fiamma sopra l'oro fino a quando l'oro è incandescente.

Preparati a sciogliere l'oro. Cospargere un piccolo borace sul tuo pezzo d'oro. Aumentare la quantità di calore sulla torcia fino a quando l'oro inizia a sciogliersi. Dovrebbe sembrare arancione brillante con una tinta verde mentre si avvicina al punto di fusione. Tutte le particelle fini d'oro si fondono insieme in una palla luminosa.

Mancia

Tieni la fiamma sulla torcia bassa per la tua protezione e per evitare di far uscire l'oro dal contenitore di carbone.

avvertimento

Sii prudente quando lavori con borace. Indossare protezioni per naso e occhi e guanti protettivi.

Condividi Con I Tuoi Amici