Come trovare la reazione al calore quando Zn reagisce con HCl

Le reazioni chimiche a volte richiedono calore.

HCl è la formula chimica che rappresenta l'acido cloridrico. Lo zinco metallico reagisce prontamente con acido cloridrico per produrre idrogeno gassoso (H2) e zinco cloruro (ZnCl2). Ogni reazione chimica produce o assorbe calore. In chimica questo effetto è descritto come entalpia di reazione. La reazione allo zinco produce il calore e quindi ha l'entalpia negativa. Calcolare l'entalpia (calore) è un compito comune in chimica.

Annotare l'equazione della reazione chimica tra lo zinco e l'acido cloridrico. Zn + 2HCl = ZnCl2 + H2

Scopri le entalpie di formazione per tutti i composti coinvolti nella reazione usando la fonte fornita in Risorse. Questi valori sono generalmente indicati in kilojoule (kJ): Zn = 0 kJ HCl = -167.2 kJ ZnCl2 = -415.1 kJ H2 = 0 kJ Le entalpie di formazione di elementi come Zn o H2 sono uguali a zero.

Sommare le entalpie di formazione dei reagenti della reazione. I reagenti sono zinco e acido cloridrico e la somma è 0 + 2 * (-167,2) = -334,3. Si noti che il calore di formazione di HCl viene moltiplicato per 2 perché il coefficiente di reazione di questo composto è 2.

Sommare le entalpie di formazione dei prodotti di reazione. Per questa reazione, i prodotti sono cloruro di zinco e idrogeno e la somma è -415,1 + 0 = -415,1 kJ.

Sottrarre l'entalpia dei reagenti dall'entalpia dei prodotti per calcolare l'entalpia (calore) della reazione di zinco; l'entalpia è -415,1 - (-334,3) = -80,7 kJ.

Condividi Con I Tuoi Amici