Come eseguire i calcoli di titolazione

Una titolazione è una tecnica utilizzata per calcolare la concentrazione di una soluzione sconosciuta in base alla sua reazione chimica con una soluzione di concentrazione nota. Il processo di solito comporta l'aggiunta della soluzione nota (il titolante) a una quantità nota della soluzione sconosciuta (l'analita) fino al completamento della reazione. Per calcolare la concentrazione dell'analita, si misura il volume del titolante utilizzato.

Preparare le concentrazioni

Posizionare l'analita in una beuta (un flacone da laboratorio conico a fondo piatto con collo stretto). Posizionare il titolante in una buretta (un tubo di vetro graduato con un rubinetto a un'estremità).

Mescolare le concentrazioni

Aggiungere il titolante all'analita fino al raggiungimento dell'endpoint. Questo è spesso indicato da un cambiamento di colore, ad esempio aggiungendo qualche goccia di fenolftaleina, un indicatore acido-base comunemente usato, che cambia dal rosa in alcali a incolore in acido.

Calcola la Molarità

Usa la formula di titolazione. Se il titolante e l'analita hanno un rapporto molare di 1: 1, la formula è molarità (M) del volume di acido x (V) dell'acido = molarità (M) del volume x di base (V) della base. (Molarità è la concentrazione di una soluzione espressa come numero di moli di soluto per litro di soluzione).

Se il rapporto non è 1: 1, utilizzare una versione modificata della formula. Ad esempio, se sono necessari 35 ml di acido cloridrico 1,25 M (HCI) per titolare una soluzione da 25 ml di idrossido di sodio (NaOH) al punto di equivalenza, è possibile calcolare la concentrazione di NaOH utilizzando la formula del rapporto 1: 1, perché l'acido cloridrico e l'idrossido di sodio hanno un rapporto molare 1: 1 (una mole di HC1 reagisce con una mole di NaOH).

Moltiplicare la molarità dell'acido per il volume dell'acido (1,25 x 35). Quindi prendi questa risposta (43.75) e dividila per il volume della base (25). La risposta è 1,75 M, che è la molarità della base.

TL; DR (Troppo lungo, non letto)

Un calcolo della titolazione è una semplice formula utilizzata per calcolare la concentrazione (in moli) di uno dei reagenti in una titolazione utilizzando la concentrazione dell'altro reagente. Le titolazioni vengono solitamente effettuate su reazioni acido-alcali, per determinare quali volumi dell'acido e degli alcali sono necessari per creare una soluzione neutra. Possono comportare un acido forte con una base forte, un acido debole con una base forte o un acido forte con una base debole.

Condividi Con I Tuoi Amici