In che modo le bevande energetiche influenzano le piante?

In che modo le bevande energetiche colpiscono le piante

Le bevande energetiche sono consumate in modo ricreativo o per puro gusto o per aumentare la vigilanza e l'energia e ridurre la stanchezza. Queste bevande contengono vari composti con effetti stimolanti sull'uomo, con i tipi e le quantità di questi composti che variano tra le diverse bevande. Questi prodotti hanno anche il potenziale per influenzare lo sviluppo delle piante. Alcuni composti diversi possono aiutare o arrestare la crescita delle piante, mentre altri sembrano avere scarso effetto. Gli ingredienti comuni delle bevande energetiche includono caffeina, glucosio, ginseng e taurina.

Gli effetti della caffeina

Nell'uomo, la caffeina è uno stimolante del sistema nervoso centrale. Ma nelle piante, la caffeina può avere un effetto inibitorio, arrestando la crescita e facendo ammalare le piante. Questo effetto può essere attribuito a vari meccanismi. La caffeina assorbe il calcio, un importante nutriente delle piante, con conseguente vascolarizzazione del tessuto vascolare e che influisce sui processi come la funzione delle membrane, la sintesi proteica, la disintossicazione e la riduzione dell'amido per l'energia. Le bevande energetiche con bassi livelli di caffeina sono pertanto raccomandate se l'obiettivo è migliorare la crescita delle piante, e in effetti alcuni studi hanno suggerito che piccole quantità di caffeina possono essere benefiche per le piante.

Gli effetti del glucosio

La fotosintesi è il processo continuo in cui l'energia luminosa viene utilizzata dalle piante per convertire l'anidride carbonica e l'acqua in glucosio e ossigeno. Il glucosio è usato dalle piante per rilasciare energia, oltre a produrre cellulosa, che rafforza le pareti cellulari e proteine ​​come la clorofilla e gli enzimi, entrambi vitali per le funzioni vegetali. Quindi potrebbe essere naturale presumere che un aumento del glucosio sarebbe benefico per la crescita delle piante. Infatti, molti esperti di giardinaggio raccomandano il glucosio per aumentare le riserve energetiche di una pianta. Tuttavia, una soluzione zuccherina concentrata può anche influenzare la disponibilità e l'assorbimento di acqua, influenzando la struttura delle pareti cellulari, causando appassimento delle piante e ritardando la fioritura.

Gli effetti del ginseng

Il Ginseng (Panax ginseng) è un'erba con una lunga storia di utilizzo nella medicina tradizionale cinese. Gli effetti stimolanti del ginseng sull'uomo sono attribuiti a composti noti come ginsenosidi, e il ginseng contiene anche vari altri composti, tra cui vitamine e minerali. La radice di ginseng essiccata e gli estratti che ne derivano sono utilizzati sia per le preparazioni tradizionali che per le moderne bevande energetiche. Vitamine come la B6 e minerali come lo zinco possono incoraggiare la salute e la crescita generale delle piante, sebbene non siano noti gli effetti dei ginsenosidi sulla crescita delle piante.

Gli effetti della taurina

La taurina è un acido organico che supporta lo sviluppo del sistema nervoso. Si trova naturalmente in prodotti animali come pesce e carne ma è quasi inesistente nelle piante. La taurina è inclusa nelle bevande energetiche per aiutare le prestazioni mentali e atletiche. Gli studi hanno suggerito che i trattamenti di taurina possono promuovere la crescita delle piantine di piante, aumentando la lunghezza della radice, l'altezza della pianta e la biomassa, migliorando allo stesso tempo l'efficienza fotochimica e proteggendo dai danni alla membrana. Diverse bevande energetiche contengono livelli abbastanza elevati di taurina per produrre tali effetti sulla crescita delle piante.

Condividi Con I Tuoi Amici