Come si proteggono i lombrichi?

Come si proteggono i lombrichi?

Nessun posto dove fuggire

Anche se i lombrichi si trovano in tutto il mondo e hanno dimensioni che vanno dal tipo da 1 pollice che potresti vedere nel tuo giardino al gigante di 7 piedi dell'Australia, hanno una cosa in comune: sono quasi completamente indifesi. I loro nemici sono molti, dai pescatori che li usano come esca viva per uccelli affamati a qualcosa di semplice come un temporale. Perché non ha difese come denti o artigli, e poiché si muove lentamente, il lombrico è un bersaglio abbastanza facile.

Ma da qualche parte per nascondersi

Ciò che i lombrichi possono fare è scavare. Hanno setole piccole, note come setae, che sono entrambi dispositivi di rilevamento in grado di identificare qualsiasi vibrazione del suolo e aiuti per scavare. Le setole si attaccano allo sporco e il verme si contrae quindi il corpo per costringerlo a passare attraverso il terreno. Il verme secerne anche un muco che lo aiuta a scivolare attraverso lo sporco più rapidamente. Infatti, per sfuggire al freddo dell'inverno o ad un avido predatore, il lombrico può scavare decine di metri sotto la superficie. Anche i lombrichi sono consapevoli di quando è più sicuro uscire dal nascondiglio: di notte. L'unica altra volta in cui potresti vedere i lombrichi è dopo una pioggia. Questo non è necessariamente dovuto a quello che potresti aver sentito, che il verme sta cercando di evitare di affogare. In realtà, un lombrico riceve l'ossigeno attraverso la pelle e può sopravvivere diverse settimane se viene immerso. La ragione più probabile è che la pioggia impedisce al verme di diventare troppo secco, come normalmente farebbe sotto il sole, e gli consente di trovare un compagno. Il lombrico potrebbe anche venire in superficie per spostarsi più rapidamente per colonizzare nuovi terreni o per procurarsi cibo durante il tempo in cui i predatori hanno meno probabilità di uscire.

E qualcosa su cui crescere

Se attaccato da un predatore, un verme può girarsi selvaggiamente nel tentativo di liberarsi, e potrebbe essere in grado di produrre un odore che spegnerà il suo aggressore. Queste sono difese dell'ultimo minuto che probabilmente non funzioneranno. Ma c'è un altro aspetto del lombrico che è indiscutibilmente un dispositivo protettivo: la sua capacità di rigenerarsi. Sebbene non tutti i lombrichi possiedano questa capacità, la maggior parte può ricrescere parti di se stesse che sono state recise. Anche se non è vero che un lombrico tagliato a metà formerà due nuovi vermi, poiché i più importanti organi interni si trovano solo nella metà, la parte con quegli organi può di solito rigenerare il pezzo mancante.

Condividi Con I Tuoi Amici